Borse di studio

Il Fondo Elena Moroni riprenderà l’erogazione di contributi finanziari che fu sostenuta in passato dal Fondo Anglesio Moroni (FAM) che ha cessato l’attività alla fine del 2018. Durante il periodo 2005-2010 il FAM ha finanziato 17 borse di studio, programma poi sospeso per ragioni di disponibilità di fondi. Il Fondo Elena Moroni riaprirà l’erogazione di contributi economici nel Giugno 2020

Le borse e i contributi possono essere richiesti da medici, ricercatori, tecnici, infermieri ed altre figure professionali impegnate nel campo dell’oncologia, ed in particolare della epidemiologia dei tumori. Non vi sono limiti di età, né restrizioni legate alla nazionalità del candidato.

Le borse ed i contributi possono anche essere parziali, e complementare altre risorse di cui il candidato disponga.

La domanda può essere posta in qualsiasi momento dell’anno. La domanda viene esaminata a cura della Direzione del Fondo Elena Moroni (con l’ausilio del proprio Comitato Scientifico e di propri esperti) e la risposta viene data entro 6 settimane dalla ricezione di essa.

Oltre al modulo di domanda, corredato di una lettera di accompagnamento e di tutti gli allegati richiesti, il candidato può inviare ulteriori documenti che egli ritenga utili all’esame della sua pratica. Il Fondo Elena Moroni si riserva di richiedere documentazione integrativa. Tutta la documentazione deve essere trasmessa in formato elettronico.

Pagamento della borsa o del contributo avvengo in tempi utili rispetto all’evento cui si riferiscono, di norma prima dell’evento stesso.

Borse e contributi sono erogati nell’interesse formativo del candidato, e non innescano responsabilità del Fondo Elena Moroni. Se la borsa o il contributo implicano un viaggio fuori dal paese di residenza del candidato, questi si impegna a rientrarvi al termine dell’evento formativo.

Il Fondo Elena Moroni non assume responsabilità in relazione ad eventi accidentali legati alla fruizione della borsa o del contributo, né, in conseguenza di essa instaura alcun rapporto con le istituzioni di provenienza o di destinazione del candidato. Il Fondo Elena Moroni assume che i fruitori si tutelino con adeguate coperture assicurative in ordine alle circostanze di utilizzo della borsa o contributo.

In caso di assegnazione della borsa o contributo il beneficiario invierà una lettera di accettazione delle condizioni, e di impegno a citate il contributo nei documenti e nelle circostanze appropriate (comunicazioni e articoli scientifici, pubblicazioni, tesi, proprio curriculum, ecc.).

Entro un mese dal termine del soggiorno il beneficiario invierà una breve (una pagina) relazione sul lavoro svolto, corredata di eventuali allegati.


© 2020 Fondo Elena Moroni • Via San Secondo 25, 10128 Torino, Italy • info@fondoelenamoroni.org